Virus della anulatura necrotica della lattuga (LRNV)

Il virus LRNV (Lettuce Ring Necrosis Virus) è una virosi presente da pochi anni in Italia.

Il virus LRNV provoca sulle foglie più esterne del cespo di lattuga necrosi circolari, di colore aranciato o bruno.
I sintomi si evidenziano soprattutto nelle colture invernali, nei terreni freddi e che hanno sofferto di ristagno idrico o di innalzamento della falda acquifera, anche per brevi periodi.

Il virus è trasmesso dalle zoospore di Olpidium brassicae, un fungo del terreno che colonizza le radici delle piante di lattuga; Olpidium brassicae è anche il vettore del virus LBVV (Lettuce Big Vein Virus). Lo sviluppo di tale fungo (e quindi la trasmissione di entrambe le virosi) è favorito da condizioni di elevata umidità del terreno e temperature di 10 - 16°C: per questo motivo, oltre al fatto che lo sviluppo dei sintomi può avvenire anche dopo 10 - 12 settimane, i sintomi si presentano prevalentemente nei cicli autunnali e primaverili.

Verdelab effettua analisi per la diagnosi di LRNV tramite analisi ELISA per l'identificazione del virus e tramite analisi microscopica delle radici per evidenziare la presenza del fungo vettore.